Aggiornamento al 21.08.2020 | Tutto ciò che c'è da sapere sulla nuova legge

Al fine di sostenere la ripresa del settore edilizio, il Decreto Rilancio n. 34 del 19 maggio 2020, convertito in Legge n. 77 del 17 Luglio 2020, ha introdotto due importanti novità per gli interventi di riqualificazione energetica e antisismica:
1) Innalzamento del bonus per le agevolazioni fiscali al 110%
2) Recupero del bonus fiscale tramite cessione del credito d'imposta oppure "sconto in fattura"

A chi è dedicata l'iniziativa dell'Ecobonus 110%?

1) Persone fisiche (nel caso di interventi su singole unità immobiliari nel massimo di due per singolo proprietario)
2) Condomini (nel caso di lavori sulle superfici comuni come la realizzazione del cappotto termico, l'installazione d’impianti fotovoltaici o la sostituzione della caldaia)
3) Istituti autonomi case popolari (IACP)
4) Cooperative edilizie di abitazione a proprietà indivisa
5) Enti del 3° settore iscritti nei pubblici registri (ONLUS, Organizzazioni di volontariato, APS)
6) Associazioni e società sportive dilettantistiche (per lavori sugli immobili adibiti a spogliatoio)

Quali sono gli interventi trainanti che mi permettono di accedere all'Ecobonus del 110%?

Nella nuova misura governativa rientrano le spese sostenute fino al 31 dicembre 2021 per l’esecuzione su condomini o case private dei seguenti interventi trainanti in grado di permettere all'edificio di acquistare almeno 2 classi energetiche certificate, oppure lavori per la riduzione del rischio sismico (Sisma Bonus):
1) Interventi di isolamento termico
2) Sostituzione delle caldaie sulle parti comuni degli edifici con impianti centralizzati a condensazione, a pompa di calore o ibridi
3) Sostituzione delle caldaie su edifici unifamiliari con impianti a pompa di calore o ibridi
4) Interventi antisismici su edifici situati nelle zone a rischio sismico 1, 2 e 3

Quali sono gli interventi complementari inclusi nel 110%?

Sono compresi altri interventi legati all'efficienza energetica e che già oggi beneficiano del bonus in percentuale minore del 50 e 65%, che se eseguiti congiuntamente e quindi in combinazione con almeno un intervento trainante di cui sopra, beneficiano di detrazione al 110%:
1) Interventi di efficientamento energetico (es. sostituzione di infissi, impianti di climatizzazione etc.)
2) Impianti solari fotovoltaici con batteria di accumulo
3) Installazione di colonnine per la ricarica di veicoli elettrici

A titolo esemplificativo: la somma spesa per il rifacimento di una centrale termica con l'installazione di un impianto fotovoltaico con accumulo e la realizzazione di un impianto di climatizzazione in una casa singola in fase di ristrutturazione (non di nuova realizzazione) beneficia interamente di detrazione al 110%.

Le possibilità di utilizzo del credito di imposta: Ricavo VS Investimento a costo zero

  • Si può decidere di sostenere con denaro proprio le spese per i lavori ricevendo indietro dallo Stato una somma pari al 110% della spesa sostenuta, ossia un guadagno del 10% (oltre al beneficio di un edificio che aumenta di valore e produce minori spese energetiche)
  • Si può cedere il credito d'imposta all'impresa che esegue i lavori o all'intermediario che li finanzia (istituto bancario o assicurativo). In questo caso il rimborso sarà prossimo al 100% ma in questo modo sarà possibile avere una casa più efficiente e moderna senza sostenere costi.
  • Cosa può fare SmarTec per te?

    La nostra azienda è dal 2007 una delle più consolidate realtà del Nord-Ovest nel settore delle energie rinnovabili (con specializzazione nel settore del fotovoltaico) e della progettazione e realizzazione di impiantistica efficiente (riscaldamento - climatizzazione - vmc - stazioni di ricarica per veicoli elettrici).
    Ci configuriamo come un Partner qualificato in grado di eseguire gli interventi inclusi nel nuovo decreto seguendone tutto lo sviluppo con solo personale interno.

    Se hai in progetto la riqualificazione della tua casa o del tuo condominio, il nostro lavoro è proprio quello di assisterti in ogni fase realizzativa:

  • Progettazione ed adempimento pratiche burocratiche
  • Realizzazione lavori e manutenzione
  • Supporto nell'iter di cessione del credito ad istituti finanziari preposti attraverso convenzioni attuate ad hoc ad es. con Unicredit Spa, per chi desidera non utilizzare denaro proprio ma realizzare un'operazione a "costo zero".



  • Il nostro Staff è a tua disposizione per rendere possibili i tuoi progetti con il beneficio di un'incentivazione ad oggi unica nel suo genere

    Contattaci senza impegno per una consulenza - appuntamento - preventivo su interventi che vorresti eseguire con l'Ecobonus 110%

    Consulta Note legali e Privacy


                

    Efficienza energetica Torino - Fotovoltaico Torino - Costo Impianto Fotovoltaico - Impianti Fotovoltaici Torino - Pompa di calore costi - Solare Termico Torino - Pannelli solari Torino - Aziende fotovoltaico Piemonte - Preventivo Impianto Fotovoltaico - Preventivi Fotovoltaico Torino - Prezzo fotovoltaico 3 kW
    - Prezzo pannelli fotovoltaici Torino - Prezzo fotovoltaico 5 kW - Preventivi Fotovoltaico 3 kW - installatori autorizzati Sunpower Torino - installatori pannelli solari Torino - Prezzo fotovoltaico 4,5 kW - Fotovoltaico SUNPOWER Varese Como Milano - Promozione Sunpower